di Danilo Caracciolo e Roberto Montanari

Il ‘sindaco di tutti’. Colui che amministrò Bologna dal dopoguerra al 1966, guidando la ricostruzione postbellica e lo sviluppo urbanistico cittadino. La rievocazione delle vicende umane e politiche di Giuseppe Dozza è affidata all’attore Ivano Marescotti, che ripercorre i luoghi della città che videro Dozza protagonista, e inframmezzata d’immagini e filmati d’epoca. “Raccontare la sua storia oggi, spiegano i due registi, diviene occasione per riflettere su principi e valori propri della Resistenza, ideali alla base dell’azione politica e amministrativa di Dozza”.