gente d'alpeRegia di Giovanna Poldi Allai, Filippo Lilloni e Sandro Nardi, 2010, 42 min.
Poeti, pastori, ex pastori, mulattieri, allevatori ci indicano l’Alpe come bastione naturale, luogo che difende, casa, radice. “Certo le circostanze non sono favorevoli” ma la Gente d’Alpe sa che è normale così, s’ingegna, si adatta, si ostina, sopravvive senza garanzie ai margini della storia.