di DANILO LICCIARDELLO e SIMONE CIANI

Un pericolo enorme incombe sulla foresta pluviale della Repubblica del Congo. La multinazionale Italiana Eni ha avviato un programma per l’estrazione di sabbie bituminose dalla cui lavorazione ricaverà petrolio.