Regia: Giovanna Poldi AllaiAndreina Garella
Anno di produzione: 2018
Durata: 44′

Sinossi: Un documentario surreale e poetico racconta un progetto di teatro e salute mentale a Reggio Emilia, per scoprire che la fragilità è una tra le tante forme dello stare al mondo.
Una compagnia di attori e attrici fuori dagli schemi.
Una realtà artistica, nata dal disagio e dall’esclusione.
A quarant’anni dalla legge Basaglia.